CCNet

CCNet

21 nov 2023   •  1 min. lettura

Interessati della direttiva NIS2

Interessati dalla direttiva NIS2: una guida per le aziende

La direttiva NIS2 stabilisce nuovi standard per la sicurezza delle reti e delle informazioni all'interno dell'UE. È fondamentale per le organizzazioni capire se e come sono interessate da questa direttiva. Questo articolo illustra i passi pratici che i dirigenti aziendali possono compiere per scoprirlo.

Passo 1: autovalutazione
Le aziende sono incoraggiate a effettuare un'autovalutazione. Dovrebbero considerare i criteri della Direttiva NIS2, che riguardano l'appartenenza al settore e le dimensioni dell'azienda. In particolare, le aziende che detengono una quota di mercato significativa in determinati settori dovrebbero prendere in seria considerazione questa valutazione.

Fase 2: comprendere i criteri della Direttiva NIS2
La direttiva NIS2 distingue tra strutture "particolarmente importanti" e "importanti". Questa categorizzazione si basa su diversi fattori, tra cui le dimensioni dell'azienda, il numero di dipendenti, il fatturato annuo e le attività totali.

Fase 3: identificare il settore di riferimento
È importante riconoscere che la direttiva NIS2 copre un'ampia gamma di settori. Tra questi, il settore energetico, i trasporti, la finanza, la sanità, l'approvvigionamento idrico, le infrastrutture digitali, la pubblica amministrazione e l'industria aerospaziale.

Fase 4: attendere la categorizzazione ufficiale
Sebbene l'autovalutazione costituisca una buona base, la categorizzazione ufficiale spetta in ultima analisi alle autorità di vigilanza nazionali. Queste ultime decidono se una società è interessata in base ai criteri specifici della direttiva NIS2.

Conclusione
La conformità alla Direttiva NIS2 è una misura obbligatoria per molte aziende, che non solo rafforza la sicurezza dell'infrastruttura europea, ma aumenta anche la fiducia nei servizi digitali. Gli amministratori delegati dovrebbero adottare attivamente le misure sopra descritte per verificare se la loro azienda è interessata e agire di conseguenza.

Impegno per la conformità NIS2 nella catena di fornitura: cosa devi sapere come fornitore

Impegno per la conformità NIS2 nella catena di fornitura: cosa devi sapere come fornitore

La Direttiva NIS2 (Direttiva sulle reti e sui sistemi informativi 2) mira a rafforzare la sicurezza informatica nell’UE e ad aumentare la resilienza alle minacce informatiche. Questa politica copre le aziende e le organizzazioni classificate come "fornitori di servizi essenziali", nonché i fornitori e i prestatori di servizi che ...

    Carmine Squillace

    Carmine Squillace

    19 gen 2024   •  2 min. lettura

Risposta efficace agli attacchi informatici in linea con la politica NIS2

Risposta efficace agli attacchi informatici in linea con la politica NIS2

Gli attacchi informatici rappresentano una seria minaccia per le aziende di tutte le dimensioni. Nel contesto della Direttiva NIS2 dell'Unione Europea, è fondamentale che le aziende sappiano come rispondere a tali incidenti. In questo articolo, discutiamo le misure che le aziende dovrebbero intraprendere in caso di attacco informatico secondo la ...

    Carmine Squillace

    Carmine Squillace

    17 gen 2024   •  1 min. lettura

Il ruolo cruciale del management nell'attuazione della direttiva NIS2

Il ruolo cruciale del management nell'attuazione della direttiva NIS2

Introduzione: La direttiva NIS2 dell'Unione Europea rappresenta uno sviluppo significativo nel settore della sicurezza delle reti e delle informazioni. Il successo della sua attuazione richiede un forte impegno ai massimi livelli manageriali. In questo articolo analizziamo i motivi per cui il ruolo del senior management nell'implementazione della Direttiva NIS2 è ...

    Carmine Squillace

    Carmine Squillace

    15 gen 2024   •  1 min. lettura